Game Designers: Ben Daglish e Anthony Crowter

Primissimi anni ’80. Un giovanissimo Anthony Crowter (primo a sinistra) insieme a Ben Daglish (penultimo) iniziano i loro primi passi nel mondo dei computer, grazie al direttore della bibloteca scolastica (il signore in giacca e cravatta) che lasciava loro utilizzare i computer della scuola per realizzare piccoli programmi da vendere per finanziare corsi e iniziative. Ben Daglish lo conosciamo tutti, Anthony Crowter per chi non lo sa è stato un bambino prodigio della programmazione, realizzando una quantità spropositata di software su Commodore 64 e Amiga tra gli anni ’80 e ’90.

error: Content is protected !!